ENIO HOME PAGE   LETTERE D'AMORE FOTO1 FOTO2

 

FOTO DA SARDAGNA TN CONSIGLI PER CARDIOPATICI ENGLISH STYLE SAPORI VERI SANT'ONOFRIO  

 

 Parliamo un po' di me

Ciao a tutti, come va? A me abbastanza bene, grazie. Se siete giunti al mio sito, probabilmente mi conoscerete già, sennò chi può avervi dato questo indirizzo?  In ogni caso,  se ancora non mi conosceste, io mi chiamo Enio. Sono nato il 24 Novembre 1947 a Chieti , in Abruzzo, dove ho vissuto per 18 anni, 6 mesi e 10 giorni. Ora purtroppo non abito più  lì, ma non ho avuto il cuore di abbandonare il mio adorato Abruzzo, per cui ritorno spesso in zona. Nonostante il trauma dell'emigrazione, sono stato comunque felice della mia nuova città, infatti ho abitato al primo piano di una casa di ringhiera  ristrutturata a Monza nel centro storico. Nelle terse giornate invernali riuscivo a scorgere tutte le Prealpi lombarde verso Nord. Sono separato da 15 anni, ho una figlia di 32 anni, di nome Alessandra e ho lavorato per 38 anni in un'industria farmaceutica a Segrate come tecnico di laboratorio. Da più di 4 anni sono in pensione e oggi vivo  in Trentino. Adoro vivere quì e solo saltuariamente ritorno a Monza dove ho lasciato la mia figliola che lavora ad Agrate e la maggior parte dei miei vecchi amici.

 

 

 Sempre così,a titolo informativo, perchè se state visitando il mio sito, qualcosa vi interesserà per forza sapere di me. Vi metterò al corrente delle varie cose che mi piacciono fare. Oltre ad uscire in compagnia dei miei amici, attualmente sono sposato con  una bellissima donna di nome, Donatella. Adoro giocare lunghissime ed entusiasmanti partite a Tennis, appena posso a  Segrate con il mio amico Cesare. Tifo per la Ferrari e la Juventus, amo molto ascoltare  musica in generale e fare tante fotografie, da mettere in rete, slo le mie migliori istantanee natuiralmente. Ogni tanto partecipo a tornei di tennis e nei weekend vado in giro per l' Italia e le mie mete preferite sono il Trentino, il Veneto e l'Abruzzo. Oltre a questo mi piace da morire andare a correre. Non avete idea di quanto mi senta bene quando la mattina presto, con la tuta mi faccio i miei 6 km lungo la pista ciclabile dell'Adige! E'per me, credetemi, una sensazione fantastica, se poi la giornata è fresca, il sole è pallido e c'è un pò di  nebbia, mi sembra di stare tra le nuvole e di volare, così dimentico tutti i miei problemi e correndo in solitudine mi sento felice e in pace col mondo intero.

 

A tempo perso scrivo e qui di seguito ci sono alcuni miei componimenti . 

 

Racconto1  Racconto2  Racconto3  Racconto4  Racconto5  Racconto6  Racconto7 Racconto8  

 

FOTO DA SARDAGNA TN CONSIGLI PER CARDIOPATICI ENGLISH STYLE SAPORI VERI SANT'ONOFRIO